Ipnosi Costellazioni Familiari Relax

L'Ipnosi non esiste, tutto è Ipnosi M. Erickson

Ipnosi e stato di trance

Ipnosi e Stato di Trance 

 

Cosa significa Stato di Trance

 

Si può definire la trance come una situazione socio-relazionale, anche se con questa definizione è difficile spiegarci l’autoipnosi. Molte delle definizioni oggi accettate sono comunque socio relazionali.

Lo stato di trance può definirsi come il risultato di una relazione fra persone (paziente e terapeuta) 

Il paziente è d’accordo ad entrare in uno stato di trance ed il terapeuta  facilita questo processo, è una relazione di cooperazione che viene concordata.

Erickson e Rossi (spiegazione biologica) sostengono che in alcuni momenti della giornata il cervello ha bisogno di cambiamento e quindi provoca lo stato di trance attraverso il quale può raggiungere le risorse interne,  è la modalità che il cervello utilizza per mettersi in contatto con le sue risorse psicodinamologiche che gli sono necessarie per il cambiamento.

Questo meccanismo è biologico ed inconscio. 

Ci sono spiegazioni più tradizionali e c’è un po’ di concorrenza tra le teorie Ericksoniane e di Rossi da un lato e quelle classiche dall’altro.

Questi due filoni possono essere integrati a livello pratico ma a livello teorico mantengono delle diversità.

Rossi e Erickson parlano di meccanismi biologici inconsci mentre la spiegazione tradizionale della trance in ipnosi fa riferimento al focus dell’attenzione.

Naturalmente nel corso della giornata noi spostiamo il focus della nostra attenzione sia essa uditiva, visiva, olfattiva.

Quando veniamo assorbiti da una musica, una visione o da una sensazione olfattiva o visiva c’è un restringimento dell’attenzione e un depotenziamento delle facoltà logiche.

In più c’è la diminuzione delle nostre capacità critiche, cioè una diminuzione della nostra capacità di dare un senso al mondo e di dare una valutazione.

Quindi se 2+2 fa quattro, quando c’è un depotenziamento delle facoltà logiche 2+2 può fare qualsiasi numero.

Se ad esempio Clara ha un dolore alla spalla da diversi mesi, a livello logico il dolore ce l’ha e lo ha avuto per ben 4 mesi, sotto ipnosi potrebbe dire: ”adesso prendo questo dolore e lo do a Marco mettendolo nella sua tasca.

Trans-logica: ad esempio a livello logico posso dire “Io ho il l’ulcera” mentre a livello trans-logico posso dire: ”Io ho l’ulcera però posso lavarla così se ne va”.

a cura di dott. Paola Felici

Share
© 2000-2018 Copyright Paola Felici P.IVA 1117671005. -